previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone, lascia i figli soli al Parco Matusa: denunciata 30enne

Nella serata di domenica sera gli uomini della Volante sono intervenuti presso il Parco del Matusa dove hanno denunciato per abbandono di minori, resistenza e rifiuto di generalità un cittadina rumena di trent’anni, per aver lasciato da soli al parco i suoi due figli, una bimba di 10 anni ed il fratellino di appena 3 anni. Se ne è accorto un agente del reparto volanti in quel momento libero dal servizio. Ad attirare la sua attenzione era stata la bambina, che stava strattonando violentemente il bimbo che piangeva forsennatamente.

Dopo l’arrivo sul posto, gli agenti hanno identificato la madre dei minori, 30enne residente in un edificio accanto il parco, la quale ha dichiarato di aver affidato il bimbo di tre anni alla sorella maggiore per farlo divertire, essendo ogni sera luogo di eventi anche per bambini. La donna intercettata si rifiutava però di fornire le proprie generalità, mostrando resistenza ad ogni tipo di accertamento e verifica. E’ stata così denunciata.

Leave a Response