previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Alvito: tentato omicidio e ricettazione, arrestato 50enne

Un 50enne di Alvito è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sora per tentato omicidio, ricettazione e porto di arma clandestina.

I militari sono intervenuti dopo la telefonata di una donna alla caserma di Alvito, la quale chiedeva immediatamente l’intervento dei Carabinieri.

Il 50enne, infatti, un suo parente acquisito, si era recato presso l’abitazione della donna con una pistola e pretendeva di entrare.

Giunti sul posto, i militari trovavano il portone della casa spalancato e, una volta entrati, sono riusciti a disarmare e immobilizzare l’uomo.

La donna ha poi confessato che il 50enne aveva poco prima sparato un colpo in aria per costringerla ad aprire la porta.

L’arma sequestrata è risultata essere una pistola revolver calibro 22 risalente agli anni 70, con matricola abrasa.

Il 50enne, con precedenti per i reati di tentato omicidio volontario, sequestro di persona, porto abusivo di armi, ingiuria, minaccia, danneggiamento, lesioni personali, maltrattamenti in famiglia, violenza privata e molestia è stato quindi trasferito in carcere.

Leave a Response