previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Serie B: 2-0 del Chievo, il Frosinone perde ancora

Seconda sconfitta consecutiva per il Frosinone, che cade al Bentegodi contro il Chievo e precipita in classifica al sesto posto, a meno quattro dalla promozione diretta.

La cronaca.
Altra mini rivoluzione nei giallazzurri, Nesta ne cambia sette e ritrova Capuano, squalificato contro il Cittadella, al centro della difesa. In mezzo al campo c’è Maiello con Tabanelli e Rohden, davanti Dionisi-Novakovich.

Dopo pochi minuti subito la prima occasione per il Frosinone, con Tabanelli che non inquadra lo specchio della porta, da posizione defilata. Il Chievo risponde con Segre che impegna Bardi dal limite dell’area di rigore. Complice il gran caldo il ritmo cala con il passare dei minuti e il primo tempo scivola via senza particolari emozioni. Squadre negli spogliatoi e parziale fermo sullo 0-0.

La ripresa si apre con il gol del vantaggio del Chievo. La zampata decisiva è di Obi, che batte Bardi con un destro sottomisura. Frosinone sotto di un gol. I giallazzurri accusano il colpo e i padroni di casa raddoppiano sessanta secondi dopo con Vignato, che di testa buca ancora Bardi.
Nesta corre ai ripari. Subito dentro Gori e Ciano, fuori Maiello e Tabanelli. Il Frosinone ci prova con Rohden ma Semper para a terra. Nel finale dentro anche Ardemagni, Nesta chiude con quattro attaccanti ma il Frosinone produce poco. Vince il Chievo. I giallazzurri incassano il secondo ko di fila e perdono posizioni in classifica. Venerdì si torna subito in campo, allo Stirpe arriva lo Spezia.

Chievo (4/3/2/1): Semper, Dickmann, Rigione, Leverbe, Renzetti, Obi (21’st Di Noia), Segreto, Esposito, Vignato (21’st Garritano), Giaccherini, Djordjevic (28’st Ceter)

Allenatore: Aglietti
A disposizione: Nardi, Cotali, Ivan, Ongenda, Karamoko, Pavlev, Morsay, Grubac, Zuelli

Frosinone (3/5/2): Bardi, Szyminski, Ariaudo (29’st Ardemagni), Capuano, Zampano, Tabanelli (13’st Ciano), Maiello (13’st Gori), Rohden (25’st Haas), D’Elia (25’st Beghetto), Dionisi, Novakovich

Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Brighenti, Krajnc, Paganini, Tribuzzi, Ardemagni, Citro

Arbitro: Massimi di Termoli
Marcatori: 9’st Obi, 10’st Vignato

Leave a Response