previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Covid-19: muore 64enne di Arpino

Un nuovo decesso in Ciociaria dovuto al Coronavirus, il secondo in ventiquattro ore.

La vittima è Antonio Di Folco, 64enne di Arpino ricoverato da oltre un mese allo “Spaziani” di Frosinone, dove si è spento nella notte.

Il 64enne era stato il primo caso positivo accertato nel territorio arpinate.

A dare l’annuncio il sindaco di Arpino Renato Rea, con un post sui social: “La telefonata che non avrei mai voluto ricevere purtroppo è arrivata. Il nostro amico Tonino purtroppo non ce l’ha fatta.

Ricoverato a Frosinone per il contagio del maledetto virus ha sofferto, ha lottato e combattuto per venirne fuori.
In tutto questo lungo periodo è stata un’altalena di emozioni e speranze, ma anche di forti preoccupazioni.
In un contesto che è sempre stato grave si notavano segni di miglioramento che lasciavano sperare che Tonino potesse farcela a vincere questa battaglia. Invece nelle prime ore della mattinata si è arreso.
Tutta la comunità Arpinate si stringe attorno alla moglie, alle figlie ed ai familiari tutti nel piangere insieme a loro“.

Leave a Response