previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Coreno Ausonio, lavoro nero: multe e denunce per due ditte

Continua il lavoro dei Carabinieri per cercare di contrastare il lavoro nero. Dopo le multe comminate a un responsabile di una ditta in un cantiere di Pontecorvo questa volta è toccato a un cantiere del vicino comune di Coreno Ausonio, dove i militari dell’Ispettorato del Lavoro di Frosinone hanno denunciato tre persone. Nello specifico il committente dei lavori e due responsabili delle ditte esecutrici, oltre ad aver comminato multe per 2.800 euro, di cui 1.800 per un solo dipendente senza assunzione.

A questi sono stati contestati illeciti di natura amministrativa e soprattutto penale. Nello specifico il committente del cantiere è stato denunciato in procura per non aver verificato l’idoneità tecnico-professionale della ditta affidataria e per non aver designato il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione dei lavori, ai sensi del testo unico per la sicurezza sul lavoro.

E’ stato denunciato anche il responsabile della ditta affidataria ed esecutrice di parte dei lavori per non aver redatto il cosiddetto Pos, piano operativo di sicurezza, e per non aver verificato l’idoneità tecnico-professionale delle ditta cui aveva subappaltato parte dei lavori, oltre a non aver recintato l’area di cantiere.

ARTICOLI CORRELATI

PONTECORVO, CANTIERE EDILE NON IN REGOLA: MULTA AL RESPONSABILE DELLA DITTA

Leave a Response