previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Cronaca

Ferentino: i legali difensori degli imputati verso il rito abbreviato

Fissata al 9 ottobre 2019 la prima audienza al Tribunale di Roma che vede imputati Luca Bacchi, Pio Riggi, Luciano Rosa, Ugo Di Giovanni, Gennaro Rizzo ed Emiliano Sollazzo, coinvolti nello scandalo tangenti sul project financing del nuovo cimitero di Ferentino. I sei sono accusati di rapina ed estorsione aggravata dal metodo mafioso. In questo momento i legali difensori stanno preparando la procedura di difesa che potrebbe svilupparsi attraverso il dibattimento processuale oppure attraverso il rito abbreviato. Molto probabile che si procederà con la scelta del secondo, il quale permetterebbe di scontare soltanto un terzo della pena. Di questa indagine, trattandosi di estorsione di stampo camorristico,  se ne sta occupando la Direzione distrettuale antimafia di Roma, mentre la Procura di Frosinone si sta occupando dell’indagine sulla corruzione che vede coinvolti Bacchi, Riggi e i due imprenditori di Tivoli Scarsella, padre e figlio.

Leave a Response