IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàCronaca

Qatar- Giapponesi allo stadio

Sta facendo il giro del mondo in questi giorni il video di Omar Al-Farooq, in cui si vedono tifosi giapponesi ripulire gli spalti dell’Al Bayt Stadium alla fine della partita di apertura dei Mondiali del Qatar 2022.

È domenica 20 novembre è sul campo verde si sono appena sfidate le squadre del Qatar, i padroni di casa di questi discussi mondiali, e l’Ecuador. Fra i tanti tifosi sugli spalti erano presenti anche dei giapponesi. Alla fine del match, questi si sono trattenuti e, armati di sacchetti dell’immondizia, hanno raccolto i rifiuti e ripulito lo stadio, assicurandosi di lasciare l’ambiente pulito prima di andar via.

Non si sono limitati a gettare i loro rifiuti, ma hanno raccolto anche sacchetti e bottigline che gli altri spettatori dell’evento avevano lasciato a terra o sulle sedie. Lo stesso hanno fatto dopo la vittoria del Giappone con la Germania, mercoledì scorso.

Questo atteggiamento così rispettoso dell’ambiente e del luogo ha sconvolto Omar, che ha voluto immortalarlo in un video diffuso poi sul proprio profilo Instagram. Lo YouTuber ha voluto chiedere ai tifosi perché si stessero occupando della spazzatura lasciata da altri – al termine di una partita in cui non aveva giocato neanche la loro squadra nazionale, tra l’altro.

I giapponesi, come se fosse la cosa più normale del mondo, hanno risposto che fa parte della loro cultura rispettare il luogo in cui si è stati, lasciandolo pulito e portandosi via la spazzatura – propria e degli altri. Non si può che esprimere rispetto e ammirazione per queste persone, che hanno dedicato tempo ed energie per raccogliere i rifiuti lasciati da altri avventori dello stadio decisamente più incivili.

Leave a Response