p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
Primo pianoSport

Frosinone: dal Parma al Bari, ottobre mese caldissimo

Un ottobre caldissimo. Le temperature calano, la pressione sale, cosi’ come aumenta il peso dei punti, in un campionato che già nelle prime sei giornate ha confermato di essere equilibratissimo. La Serie B entra nel vivo, con cinque turni in programma nel mese prossimo. Si parte sabato 1 ottobre con il Frosinone atteso dalla delicata trasferta di Parma. Al Tardini sarà un vero e proprio scontro diretto contro i padroni di casa di Fabio Pecchia. Squadra forte con individualità importanti, che però in questo inizio di campionato ha alternato prestazioni postive a risultati deludenti. Sette giorni dopo, sabato 8 ottobre, allo Stirpe arriverà la Spal, che in classifica ha gli stessi punti del Parma e punta senza mezzi termini e grazie ad un mercato molto importante almeno alla zona playoff. Nell’anticipo della nona giornata il Frosinone sarà invece atteso dal Venezia degli ex Zampano e Novakovich, appuntamento in Laguna venerdì 14 ottobre. Il match più sentito del mese prossimo sarà però sicuramente quello contro il Bari, neopromosso dalle grandi ambizioni e con alle spalle una tifoseria caldissima e una straordinaria tradizione. L’ex Maiello è la guida del centrocampo mentre in attacco è l’italo marocchino Walid Cheddira l’autentico trascinatore di questo inizio di stagione, che vede il Bari nelle zone altissime della classifica, con gli stessi punti dei giallazzurri di Fabio Grosso, che chiuderanno il mese di ottobre con la trasferta di Cosenza, un altro impegno complicato, per un Frosinone che ha tutta la voglia di confermarsi grande.

Leave a Response