720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
Sport

Rari Nantes Frosinone, accordo per i tirocini con l’Università di Cassino

Accordo tra la Rari Nantes Frosinone e l’Università degli Studi di Cassino. La nuova convenzione, firmata dal presidente Vincenzo Russo e dal rettore Giovanni Betta, consentirà a tutti gli iscritti al corso di Scienze Motorie di poter svolgere regolare tirocinio curriculare presso la Rari Nantes Frosinone.

Il club ciociaro si prepara ad accogliere quindi i ragazzi dell’università di Cassino. La società giallazzurra metterà a disposizione degli studenti tutor preparati e tecnici federali pronti a seguire al meglio i tirocinanti.

“La nostra mission è incoraggiare la passione, il talento e la determinazione dei giovani che si approcciano all’insegnamento dello sport – si legge nella nota ufficiale – I valori fondamentali da trasmettere sono gli stessi che cerchiamo di instillare ai nostri atleti: impegno, divertimento, rispetto, lealtà, cooperazione”

“È da qualche anno che la Rari Nantes Frosinone guarda al futuro con prospettiva di crescita – ha commentanto il dirigente Antonio Ceccarelli – la pallanuoto ciociara deve stimolare l’attenzione del settore giovanile, ma soprattutto dei nuovi istruttori. Proprio per questo è nata la collaborazione con l’Università di Cassino. Dare la possibilità ai tirocinanti di Scienze Motorie di conoscere il mondo della pallanuoto, significa avvicinare giovani professionisti a uno sport e a un mondo lavorativo in cui potrebbero inserirsi. Magari, proprio nella nostra società”.

“Siamo veramente contenti e orgogliosi di questo progetto di collaborazione con l’Università di Cassino – ha proseguito il presidente Vincenzo Russo – è importante sia per l’aspetto tecnico di un buon tirocinio ma ancora di più per il diffondersi sul territorio della nostra attività, come società di pratica sportiva. Siamo già partiti con il nuoto, a breve inseriremo la pallanuoto femminile. Farci conoscere e apprezzare anche tramite queste collaborazioni per noi è un obiettivo primario: siamo sempre pronti a sposare progetti simili. Non è il primo e, sono sicuro, non sarà nemmeno l’ultimo: forza Rari Nantes Frosinone!”.

Leave a Response