Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Strangolagalli: morte Simone Maini, tre indagati

La Procura di Frosinone ha aperto un’indagine nei confronti tre persone a seguito della morte di Simone Maini, il pizzaiolo 40enne che ha perso la vita mercoledì sera lungo la provinciale Ceprano-Strangolagalli.

Iscritti sul registro degli indagati sono un ingegnere, un funzionario della Provincia di Frosinone e il proprietario del terreno sul quale è finito il 40enne con la sua Fiat 500.

Si tratta comunque di un atto dovuto da parte del magistrato, al fine di procedere con tutti gli accertamenti.

Intanto, nella giornata di ieri domenica 19 gennaio, si sono svolti a Strangolagalli, nella chiesa di San Michele Arcangelo, i funerali di Simone, che gestiva una pizzeria in Corso Roma a Isola del Liri.

Leave a Response