previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Serie B: Spezia ancora tabù, il Frosinone ko al Picco

Il Picco si conferma tabù. Il Frosinone perde sul campo dello Spezia e resta per il momento fuori dalla zona playoff. Nel due a zero finale decisive le reti di Gudjhonsen nel primo tempo e di Bidaoiu in pieno recupero.

La cronaca. Senza Ariaudo e Rohden, Nesta perde anche Paganini, fermato da un problema muscolare. Dal primo minuto spazio allora a Zampano a destra, a centrocampo torna Haas, in difesa gioca Krajnc.

Il Frosinone parte forte, Dionisi in percussione centrale timbra la base del palo, con Scuffet immobile. Lo Spezia reagisce subito e alla prima occasione trova il vantaggio. Errore in palleggio dei giallazzurri, gran giocata di Bidaoui a sinistra e assist vincente per Gudjhonsen, che batte Bardi e porta avanti i suoi. Il Frosinone fa fatica e lo Spezia sfiora il raddoppio ancora con lo scatenato Gudjhonsen, che da buona posizione calcia alto.

Squadre negli spogliatoi e giallazzurri sotto di un gol. All’intervallo fuori anche Ciano, dentro Novakovich. Il Frosinone attacca. Al dodicesimo, cross perfetto di Zampano e zampata di Haas e pallone che si stampa sul palo. Secondo legno della serata e giallazzurri sfortunatissimi. Due minuti dopo, lo Spezia raddoppia ma Bidaoiu, al momento di calciare in porta, è avanti a tutti e quindi in fuorigioco. Si resta sull’uno a zero. Nesta si gioca la carta Matarese, fuori Haas.

Dentro anche Citro per l’assalto finale del Frosinone ma in pieno recupero Bidaoiu parte in contropiede, supera Bardi e segna il gol che chiude la partita.

Vince lo Spezia. Si ferma a sette la striscia di risultati utili consecutivi dei giallazzurri che restano fermi a quota 17 punti. Sabato allo Stirpe arriva l’Empoli.

Spezia (4/3/3): Scuffet, Ramos, Erlic (31’st Terzi), Capradossi, Ferrer (41’st Vignali), Maggiore, Bartolomei, Mastinu (22’st Acampora), Ricci, Gudjhonsen, Bidaoui
Allenatore: Italiano
A disposizione: Krapikas, Barone, Marchizza, Benedetti, Ragusa, Reinhart, Gyasi, Buffonge, Burgzorg

Frosinone (3/5/2): Bardi, Brighenti, Capuano, Krajnc, Zampano (35’st Citro), Gori, Maiello, Haas (15’st Matarese), Beghetto, Ciano (1’st Novakovich), Dionisi
Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Szyminski, Salvi, Vitale, Tribuzzi, Eguelfi

Arbitro: Rapuano di Rimini
Marcatori: 26’pt Gudjhonsen, 45’st Bidaoiu
Ammonti: Bartolomei, Dionisi, Brighenti, Gudjhonsen, Matarese, Gori

Leave a Response