previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Sora, prometteva vacanze da sogno sul web: denunciato truffatore campano

Un truffatore seriale, trentenne di Napoli, è stato smascherato e denunciato per truffa, uso di atto falso e sostituzione di persona dagli agenti del Commissariato della Polizia stradale di Sora. L’uomo era solito promettere vacanze da sogno in ville e appartamenti di lusso nel Cilento adescando le proprie vittime sui social, sparendo poi nel nulla una volta intascato il pagamento.

Le indagini sono partite dalla denuncia esposta da una vittima, la quale riferì agli inquirenti di aver risposto ad un annuncio, corredato da numerose fotografie, con l’offerta di affitto di un villino sito in una via centrale di una prestigiosa località balneare campana.

Dopo una breve trattativa, la vittima, attirata dalle bellissime immagini, aveva versato un acconto su un IBAN collegato ad una Carta Postepay Evolution, ma subito dopo ila pagamento il falso proprietario ha fatto perdere le sue tracce.

Con l’ausilio dell’Ufficio Accertamenti Giudiziari di Poste Italiane è stato accertato che il contratto per l’apertura della carta di credito era stato stipulato presso l’Ufficio Postale di Pozzuoli da un soggetto che era stato già denunciato per un episodio analogo.

E’ emerso inoltre che la persona denunciata, a sua volta, era rimasto vittima del vero truffatore che aveva sostituito la propria foto con quella del malcapitato sul proprio documento. A scoprirlo è stata la Polizia Scientifica, che è riuscita a risalire al nominativo del truffatore.

Il numero dei truffati potrebbe continuare a salire.

Leave a Response