IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàPrimo pianoUncategorized

Frosinone- Torna “Solidiamo”

L’assessorato alla pubblica istruzione, coordinato dalla dottoressa Valentina Sementilli, sta inviando alle famiglie degli alunni residenti nel capoluogo la comunicazione, con relativo modulo di candidatura allegato, nella quale si informano genitori e ragazzi che, anche quest’anno, «il Comune di Frosinone nell’ambito del progetto “SoliDiamo”, ha previsto l’erogazione di borse di studio e premi in favore» degli alunni delle scuole secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado della città particolarmente meritevoli.

Nelle scorse settimane, si è consumato un accesso dibattito politico, specialmente all’interno della maggioranza sull’opportunità di prosecuzione di “Solidiamo”. Per poter accedere al beneficio gli alunni devono aver conseguito una valutazione, nell’anno scolastico 2021 – 2022, non inferiore a 8/10. In base ai criteri consueti, nell’assegnazione di borse di studio e premi, verrà data priorità ai nuclei familiari con capacità reddituale più bassa, andando, poi, progressivamente a salire.

Il progetto “Solidiamo”, fino ad oggi, ha visto protagonisti 5.000 giovani studenti degli istituti medi inferiori e superiori di Frosinone. Un progetto dallo straordinario valore sociale e pedagogico che costituisce un unicum in Italia, nato nel 2012 per iniziativa del sindaco Nicola Ottaviani. Prevede l’erogazione di borse di studio e premi in favore degli alunni più meritevoli, valutati per l’impegno e sulla base del reddito familiare, delle Scuole Medie e Superiori di Frosinone grazie a un fondo costituito mediante il taglio del 50% delle indennità di funzione di sindaco, assessori e presidente del Consiglio comunale e dei gettoni di presenza dei consiglieri comunali con accantonamenti che, nei dieci anni passati, sono stati pari a 1.640.000 euro investiti, poi, anche sulle nuove generazioni.

Leave a Response