IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
UNA MANO PER LE IMPRESE. UN SOSTEGNO PER IL TERRITORIO.
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
UNA MANO PER LE IMPRESE. UN SOSTEGNO PER IL TERRITORIO.
Frosinone STAGIONE TEATRALE 2022/2023
IIS VOLTA FROSINONE OPEN DAY
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàCultura & Spettacolo

Festival di Musica Antica al Conservatorio di Frosinone

Grazie al “Sostegno ai progetti di ricerca e produzione artistica” del MUR AFAM, il Conservatorio di Frosinone con il Coordinamento di Musica Antica propone dall’11 al 30 ottobre un ricco Festival di Musica Antica che si svolgerà presso il Conservatorio stesso e in diversi comuni del territorio: Ferentino – Sora – Monte S. Giovanni Campano – Cassino – Priverno. Tra gli enti patrocinatori anche la Provincia di Frosinone, con la collaborazione della Biblioteca Provinciale. Sono state messe a disposizione prestigiose sedi storiche per lo svolgimento dei concerti, seminari e masterclass, che saranno tenuti da importanti esecutori di rilievo internazionale, con la collaborazione di importanti studiosi, oltre alla partecipazione degli studenti e dei docenti del Conservatorio. A tutto questo si aggiunge un progetto di ricerca della Biblioteca del “Refice” per la riscoperta di compositori musicali frusinati del periodo barocco e del loro repertorio. Un programma di assoluto prestigio – di cui si possono apprezzare i dettagli nella locandina ufficiale – che rientra nel ricco cartellone del Conservatorio, diretto dal M° Alberto Giraldi e Presieduto dal dott. Alberto Gualdini, fiore all’occhiello dell’intero territorio.

In particolare protagonista dell’evento è il dipartimento di Musica Antica dell’istituzione AFAM come illustrato dalla Direttrice Artistica del Festival, il M° Chiara Tiboni: “Il Coordinamento di Musica Antica è operativo da molti anni con i Corsi di Clavicembalo e tastiere storiche, Organo antico, Canto rinascimentale e barocco, Flauto Traversiere, Violino e Violoncello barocco, Liuto, Oboe barocco, Flauto dolce e Clarinetto storico fino a divenire uno dei più importanti dipartimenti di Musica antica d’Italia. Le decine di allievi che hanno conseguito i Diplomi accademici di primo e di secondo livello in Musica Antica, nel corso di questi anni, hanno raggiunto in molti casi, risultati brillanti che hanno permesso loro di essere accolti in prestigiose Istituzioni europee di perfezionamento. Il Coordinamento organizza manifestazioni musicali dedicate alla Musica Antica sia cameristica che solistica per fare riavvicinare il grande pubblico a programmi di rara bellezza spesso creati ad hoc per un uditorio amante della musica e far conoscere rari repertori; dunque anche questo è un appuntamento senz’altro ricco, denso, accattivante e rigorosamente ad ingresso gratuito che conclude degnamente la stagione artistica 2021-2022 del “Refice” e ne preannuncia una ancor più ricca con l’inizio del nuovo anno accademico 2022-23 che celebrerà il cinquantenario della nobile istituzione AFAM frusinate”.

Il programma del Festival completo

Martedi 11 ottobre, ore 18,00, Rocca Janula, Cassino

ROMA ‘600

Gabriele Miracle: percussioni

Stefano Todarello: colascione, chitarra battente, sordellina

Simone Vallerotonda: arciliuto, chitarra barocca e direzione

Martedi 11 ottobre, ore 10-17- Sala Paris, Conservatorio di Frosinone 

Seminario della Docente Claudia Celi

LA DANZA DI CORTE ITALIANA

DEL XVI E XVII SECOLO

Giovedì 13 e venerdì 14 ottobre  ore 9-13 Aula 10, Conservatorio di Frosinone

Seminario del docente Stefano Vezzani

I FIATI NEL CLASSICISMO VIENNESE

 

Venerdi 14 ottobre, ore 18,30 Chiesa di Santa Chiara, Priverno

LE SERENATE DI MOZART

Stefano Vezzani e Orlando D’Achille oboe classico, Barbara Ramalho Diaz 1 clarinetto storico, Marco Mauro 2 clarinetto storico,

Andrea Toschi fagotto classico, Rodolfo La Banca corno di bassetto, Giulia Matera e Elia Massercola corni

Sabato 22 ottobre, ore 19,30, Collegiata Monte San Giovanni

ANTICHI SUONI D’AUTUNNO

Massimiliano Malizia tromba, Riccardo Tiberia organo

Domenica 23 ottobre, ore 18,30, Chiesa Santo Spirito, Sora

MARAVIGLIA UDIRAI, SE MI SECONDI

Coro polifonico Voci Sparse

Direttore: Giacomo Cellucci

Martedi 25 ottobre, ore 18,30 Chiesa di Santa Chiara, Priverno

AL FIORIR DI TOCCATE E SONATE

Davide Cicconi clavicembalo

(vincitore del Premio delle Arti 2022, Musica con strumenti antichi e voci, sessione solista)

 

Mercoledi 26 ottobre, ore 17, Salone di Rappresentanza della Provincia, Frosinone

LA SCUOLA DI GUIDO D’AREZZO:

DRAMMA PER MUSICA IN DUE ATTI DI LUIGI ANGELONI IL FRUSINATE

Relatori: Dott. Benedetto Volpe, Prof. Marcello Carlino,

Prof.ssa Eloisa De Felice

Concerto TOCCAMI L’ANIMA

Marco Mencoboni – clavicembalo

 

Giovedi 27 ottobre ore 18,30 Chiesa di Santa Chiara, Priverno

SULLA STRADA DA NAPOLI A VIENNA

Rodolfo la Banca clarinetto storico, Marco Ceccato violoncello, Chiara Tiboni clavicembalo

Venerdi 28 ottobre ore 18, Sala Paris, Conservatorio di Frosinone 

CANTARE E SUONARE ….MODERNAMENTE ANTICO

Concerto finale della Masterclass del M° Egon Mihajlovic

Studenti del Conservatorio di Frosinone

Domenica 30 ottobre ore 18,30 Chiesa di S. Maria Maggiore, Ferentino

Madrigale di Claudio Monteverdi: Il combattimento di Tancredi e Clorinda, Testo di T. Tasso

Furio Zanasi – Il Testo

Giorgia Bruno  –  Clorinda; Leonardo Malara  – Tancredi

Lorenzo Colitto, Francesca Vicari  violini; Ettore Belli  viola; Marco Ceccato  violoncello

Luca Cola contrabbasso; Chiara Tiboni clavicembalo; Francesco Tomasi- tiorba e chiatarra

Leave a Response