p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàCronacaPrimo piano

Frosinone: Friday for Future. Studenti in piazza per l’ambiente

In settanta città italiane, gli studenti scendono in piazza oggi per il Friday for Future, la manifestazione globale per la tutela dell’ambiente, ideata dalla giovane attivista svedese Greta Thumberg.

A Roma traffico congestionato su via Giolitti e in tutto il quadrante tra la stazione Termini e piazza della Repubblica a Roma, per la manifestazione ecologista che chiede interventi ai governi internazionali per combattere il cambiamento climatico. Gli automobilisti sono scesi dalle loro auto, i vigili urbani direzionano il traffico ma le vetture sono letteralmente ferme in strada da molti minuti su via Giolitti.

La manifestazione organizzata dai movimenti ambientalisti che si battono per promuovere iniziative contro il cambiamento climatico si sta svolgendo anche nel capoluogo ciociaro.  Tantissimi gli studenti delle scuole medie superiori che hanno invaso piazzale Vittorio Veneto a Frosinone.

Lo slogan è uno solo: “date priorità al clima”. “La tutela dell’ambiente è una nostra priorità. Dobbiamo trovare soluzioni immediate”, lo spiega Gianmarco Tavolieri Coordinatore provinciale della Rete degli Studenti Medi di Frosinone: “È possibile inquinare di meno, partendo da un cambio necessario al modo di produrre e al modello socioeconomico neoliberista che sfrutta le persone e l’ambiente”.

“Anche a scuola abbiamo tanti progetti, gruppi autogestiti per sensibilizzare alle buone regole a favore del clima, cercando anche di arrivare al “Plastic Free” per abolire la plastica anche con l’utilizzo di distributori”. “Siamo tantissimi – dice Filippo Terrinoni rappresentante del Liceo Classico Turriziani di Frosinone – è importante farci sentire perché vogliamo essere noi ad intervenire in prima linea per difendere l’ambiente ed il nostro pianeta”.

Leave a Response