IL PONTE BAILEY - RICCARDO MASTRANGELI
Teatro tra le porte 2022 Frosinone
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
Teatro tra le porte 2022 Frosinone
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
CronacaPrimo piano

Processo Mollicone: tutti assolti si grida “vergogna”

Dopo 20 anni di attesa, la sentenza al processo Mollicone. “Tutti assolti per non aver commesso il fatto”, gli imputati accusati dell’omicidio di Serena, la ragazza di Arce, uccisa il 1 giugno del 2001. Così hanno pronunciato al temine della Camera di consiglio i giudici della Corte. Felici gli imputati che hanno abbracciato i loro legali. Dal pubblico s’è levato il coro “vergogna,vergogna”. Gli imputati erano per concorso in  omicidio volontario Franco Mottola , ex  comandante della stazione dei carabinieri di Arce, sua moglie Annamaria e suo figlio Marco. Con loro gli ex carabinieri Vincenzo Quatrale e Francesco Sultano, sempre della stazione di Arce

Leave a Response