720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàPrimo pianoSport

M. C. Franco Mancini 2000 fa il pieno di podi: ben undici i piloti che saranno premiati a Verona

Si svolgeranno sabato prossimo, al padiglione sette del Motor Bike Expo a Verona, le premiazioni del Campionato Italiano Velocità in Salita e del Campionato Hill Climb European Championship Vintage. Il M.C. Franco Mancini 2000 di Isola del Liri, con i suoi piloti, si conferma ancora una volta, come uno dei protagonisti, di questa avvincente specialità sia in campo nazionale e sia in campo internazionale. Difatti saranno ben undici i piloti che saliranno sul podio per essere premiati. Vediamo nel dettaglio di chi si tratta ed in quale classe e campionato: Alessia Alonzi (YAMAHA) che nella Crono Climber 300 ha conquistato al debutto il secondo gradino del podio; Salvo Sallustro (YAMAHA) secondo sia nell’italiano e sia nell’europeo nella classe Superbike (questi risultati gli consentono anche di accaparrarsi la partecipazione al MANX GP sull’isola di Man che si disputerà nel periodo compreso tra Agosto e Settembre 2022); l’equipaggio Di Berti-Pofi (YAMAHA) anche loro secondi nell’italiano nella classe sidecar; Carlo Alpasssi (MALANCA) si laurea Campione Europeo nella classe “CLASSIC 125”; doppio podio per Pierluigi Mutti (APRILIA) terzo nell’italiano e secondo nell’europeo nella classe “125GP”; titolo europeo per Tommaso Avo (BENELLI) nella classe “CLASSIC 250”; Daniel Mezzone (HONDA) conquista il secondo gradino del podio nell’italiano nella classe 500; nella “CLASSIC SUPERBIKE” dell’europeo, podio interamente occupato dai piloti del M.C. Franco Mancini 2000, con Domenico Paniccia (HONDA) che si laurea Campione Europeo, bissando il titolo conquistato nel 2020, precedendo Williams Alonzi (SUZUKI), che a sua volta precede Giovanni Fumarola (LAVERDA). Volendo essere pignoli, potremmo dire, che si può fare sempre meglio, ma certamente la ciociaria ed il M.C. Franco Mancini 2000 non possono che essere orgogliosi dei prestigiosi risultati ottenuti dai propri piloti, sia in ambito nazionale che in ambito internazionale.

Lucia Alonzi

Leave a Response