720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
Sport

Novakovich a KickOff: “Frosinone è casa mia, l’obiettivo è conquistare la Serie A” (VIDEO)

Andrija Novakovich è stato il grande protagonista dell’ultima puntata di KickOff su ExtraTv. L’attaccante del Frosinone, nel corso della lunga intervista, ha toccato diversi temi: dal rinnovo di contratto agli obiettivi futuri, in mezzo i trascorsi in America, Inghilterra e Olanda e un amore incondizionato per il calcio.

“Sono nato negli Stati Uniti ma la mia famiglia proviene dalla Serbia. Mio padre ha giocato a calcio, così come mio zio e i miei cugini. Sono stati loro a trasmettermi la grande passione per questo sport. Ho iniziato a giocare in America da difensore centrale, poi ho fatto il centrocampista ed alla fine sono diventato attaccante. Il mio giocatore di riferimento è sempre stato Berbatov. Dopo le esperienze in Inghilterra e Olanda ho scelto Frosinone. Avevo tante proposte ma sono sempre stato particolarmente affascinato dal calcio italiano”.

“Quest’anno stiamo facendo bene. Era importantissimo tornare a vincere. Siamo una squadra forte e tutti insieme lavoriamo tanto per cercare di portare sempre a casa i tre punti. L’obiettivo è quello di tornare in Serie A. Il rinnovo? Sono contentissimo. Da quando sono arrivato a Frosinone ho detto di sentirmi a casa. In Ciociaria sono felicissimo. Voglio ringraziare tutti i tifosi del Frosinone. Il coro che mi hanno dedicato è bellissimo e sono molto contento di rappresentare questa società. Al 2022 chiedo soltanto tanta salute, credo sia la cosa più importante”.

GUARDA UN ESTRATTO DELLA PUNTATA DI KICKOFF:

Leave a Response