720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
Sport

Gualtieri a KickOff: “Squadra forte e con una precisa identità, il nuovo Frosinone mi piace” (VIDEO)

Salvatore Gualtieri ospite di KickOff su ExtraTv. Diversi gli argomenti trattati dal Direttore dell’area Marketing e Comunicazione del Frosinone nel corso della puntata.

“Siamo tutti soddisfatti perchè abbiamo conquistato un punto importante contro una squadra fortissima, il Lecce a mio modo di vedere è anche più attrezzata del Brescia capolista – ha dichiarato Gualtieri – il Frosinone ha giocato un grande primo tempo e in generale la squadra sta facendo molto bene in questa prima parte di stagione. Il nuovo Frosinone mi piace, c’è stata una vera e propria rivoluzione, come ha detto il presidente Stirpe a giugno, che ha riguardato la dirigenza, l’area tecnica e soprattutto i calciatori. Sono state fatte 39 operazioni di mercato, è un record per tutte le categorie e sono arrivati giocatori molto importanti. Il grande merito è di Angelozzi e dell’intera area tecnica. Sono felice perchè oggi vedo una squadra forte e con una precisa identità. Il nuovo Frosinone gioca bene, è sempre aggressiva e affronta allo stesso modo qualsiasi avversario”.

“Non è stato facile gestire e programmare la nuova stagione perchè c’era purtroppo ancora grande incertezza – ha proseguito Gualtieri – abbiamo dovuto fare i nuovi contratti con gli sponsor prevedendo anche un nuovo stop del campionato o il ritorno alle porte chiuse mentre non abbiamo potuto fare una vera campagna abbonamenti per i nostri tifosi. Oggi però non possiamo di certo lamentarci per l’afflusso che c’è allo stadio. Questa piazza ha dimostrato di valere 11 mila abbonamenti, in Serie B è un dato straordinario. Il nostro obiettivo è tornare a quei numeri”.

GUARDA UN BREVE ESTRATTO DELLA PUNTATA DI KICKOFF:

Leave a Response