nardonirag
Confcommercio Lazio Sud
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
Confcommercio Lazio Sud
Confcommercio Lazio Sud
Banner ASL FR - proposta 1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
Confcommercio Lazio Sud
Confcommercio Lazio Sud
Banner ASL FR - proposta 1
previous arrow
next arrow
Primo piano

Guardia di Finanza Frosinone: cambio al vertice, Cosimo Tripoli subentra ad Alessandro Gallozzi

Cambio al vertice della Guardia di Finanza di Frosinone, il Col. Cosimo Tripoli subentra al Col. Alessandro Gallozzi, destinato ad altro incarico a Roma

56enne di origini siciliane, coniugato con due figli, il nuovo Comandante Provinciale Cosimo Tripoli, ha ricoperto nel corso della sua carriera prestigiosi incarichi in Reparti operativi in Calabria e Sicilia (Tenenza di Vibo Valentia e Comandante Provinciale di Siracusa), dove ha condotto rilevanti indagini di polizia economico-finanziaria e di polizia giudiziaria a contrasto agli illeciti nel settore della fiscalità nazionale ed internazionale, della spesa pubblica, del riciclaggio nonché di quelli posti in essere dalla criminalità organizzata. Inoltre, ha svolto incarichi di staff presso il Comando Generale del Corpo quale Capo Ufficio Coordinamento Informativo presso il II Reparto e presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Da ultimo, ha ricoperto l’incarico di esperto della Guardia di Finanza nella cooperazione internazionale presso l’Ambasciata d’Italia a Belgrado.

Laureato in Scienze Politiche e in Scienze della Sicurezza economico-finanziaria, è in possesso di un Master di II Livello ed ha conseguito il titolo di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia. È stato inoltre insignito della Medaglia d’oro al merito di lungo Comando, della Croce d’oro per anzianità di servizio nonché Cavaliere Ufficiale “Ordine al merito della Repubblica Italiana”. Nel discorso d’insediamento, il Colonnello Cosimo Tripoli ha assicurato impegno, dedizione, collaborazione costante con le altre istituzioni presenti sul territorio per assicurare continuità all’attività delle Fiamme Gialle della provincia e all’affermazione della legalità economica, a salvaguardia di tutti cittadini che vivono nel rispetto delle regole.

 

Leave a Response