previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone, interdittiva antimafia per un’azienda di trasporti ciociara

Interdittiva antimafia, emessa dal prefetto di Frosinone Ignazio Portelli, per un’azienda di trasporti ciociara, che secondo le indagini, portate avanti dalla Guardia di Finanza e dai Carabinieri di Frosinone, avrebbe instaurato rapporti societari con i gruppi familiari Caturano, Ventrone e Di Nuzzo.

Questo il testo del provvedimento:

“Sono stati acquisiti utili elementi, ai sensi degli articoli 84 e 91 del D.lg. n 159/2011, per ritenere sussistente il pericolo della continuazione dei rapporti con la criminalità organizzata tendente a condizionare le scelte e gli indirizzi”.

“Ulteriori approfondimenti volti ad individuare i legali e gli assetti societari intercorrenti tra le persone fisiche e giuridiche hanno evidenziato che la società di autotrasporti ha cointeressenze dirette o indirette con numerose società gestite/partecipate da gruppi familiari già destinatarie di specifiche informative interdittive antimafia”.

Leave a Response