previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Frosinone, Angelozzi si presenta: “Contenimento dei costi e linea giovane, sul modello Sassuolo”

Contenimento dei costi e linea giovane, sul modello Sassuolo. Nasce il nuovo Frosinone targato Guido Angelozzi. Il neo Direttore dell’Area Tecnica giallazzura è stato ufficialmente presentato.

“Ho trovato un ambiente bellissimo e una società molto organizzata – ha dichiarato Angelozzi – il Frosinone nelle ultime stagione ha raggiunto traguardi eccellenti, vogliamo lavorare bene per migliorare ancora. Sono un aziendalista da sempre e sono consapevole che il mondo del calcio dovrà cambiare, soprattutto dopo il Covid e le gravi perdite economiche che hanno avuto tutte le società. L’unica medicina è l’organizzazione. Il contenimento dei costi, in questa fase, è determinante, puntare sui giovani ed abbassare il monte ingaggi può rappresentare la soluzione ideale. Con lo Spezia ci siamo riusciti ma in generale spero di portare in Ciociaria la filosofia che avevamo a Sassuolo, una piccola realtà ma al tempo stesso una grande società, che ha raggiunto negli anni risultati molto importanti”

Nel nuovo Frosinone Alessandro Frara avrà un ruolo molto importante nello scouting, resta invece da chiarire la posizione di Ernesto Salvini.

“Salvini in questo momento fa parte del nostro organico, vediamo se ci sono le condizioni per proseguire insieme il lavoro – ha dicharato Angelozzi – Frara ha iniziato un percorso di crescita accanto a me. E’ molto giovane, spero di farlo diventare un dirigente molto importante. Farà tanto scout, per una società moderna è fondamentale”.

L’obiettivo del club giallazzurro resta la promozione ed il pronto ritorno in Serie A.

“Il Frosinone è una squadra importante, guidata da un allenatore emergente – ha sottolineato Angelozzi – abbiamo tutte le potenzialità per fare un campionato di vertice. Mercato di gennaio? La società è attenta e vigile, se ci sarà la giusta occasione ci faremo trovare pronti”.

Intanto alla corte di Nesta è arrivato Daniel Boloca.

“E’ un ragazzo giovane con grandi potenzialità – ha concluso Angelozzi – è un centrocampista moderno, in grado di fare bene entrambe le fasi. Può agire da mediano o da interno. Spero che possa diventare un giocatore importante per il Frosinone”.

Guarda la presentazione di Guido Angelozzi

Leave a Response