previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Monte SG Campano: incendio alla Bagnara, denunciato il responsabile

Un cittadino straniero di 33 anni è stato denunciato dai Carabinieri forestali della stazione di Veroli per il reato di incendio boschivo colposo.

Si tratta del responsabile dell’incendio divampato in località Bagnara-Pineta dei Morroni, nel comune di Monte San Giovanni Campano, lo scorso 26 agosto.

Il 33enne, infatti, mentre bruciava alcune scatole di cartone, ha perso il controllo della situazione e così le fiamme si sono propagate nel bosco limitrofo, causando l’incendio.

Sono andati distrutti oltre 20 ettari di boschi e uliveti, con le operazioni di spegnimento durate due giorni ad opera dei Vigili del Fuoco, delle squadre della Protezione Civile e di Canadair.

Si ricorda che nel periodo di massimo rischio incendi, ovvero dal 15 giugno al 30 settembre, è assolutamente vietato bruciare qualsiasi tipo di materiale vegetale.

I trasgressori, oltre al rischio di causare incendi, sono soggetti alle sanzioni penali ed amministrative previste dalla legge.

 

 

Leave a Response