previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ceccano: si finge “maga”, arrestata per truffa

Una 67enne residente a Ceccano è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Frosinone con l’accusa di truffa.

La donna, spacciandosi per una “maga”, si era infatti recata presso l’abitazione di una 86enne, a Ceccano, con il pretesto di liberare quest’ultima da presunti malefici.

La 67enne ha così raggirato l’anziana donna facendosi consegnare monili d’oro per un valore complessivo di 600 euro.

I militari, avvisati dai familiari della vittima, sono immediatamente giunti presso l’abitazione, notando la truffatrice che stava fuggendo.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria, mentre la 67enne è finita agli arresti domiciliari, in attesa di essere processata con rito direttissimo presso il Tribunale di Frosinone.

Leave a Response