previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Impresa Frosinone: Ciano-gol, è semifinale

Il Frosinone vince in rimonta sul campo del Cittadella e vola in semifinale playoff. Decisivo un gol di Ciano al 120esimo.

Cinque minuti di gioco e la partita si sblocca subito. Fallo di Brighenti su Rosafio e per Sozza è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Diaw che spiazza Bardi e porta avanti il Cittadella. Il Frosinone prova a reagire ma non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Paleari. Alla mezzora Rohden manca il colpo di pari dopo un grande giocata di Novakovich. Pochi minuti dopo Bardi è attento sul tiro cross di D’Urso. Il Cittadella raddoppia al 44esimo. Contropiede di Rosafio e destro vincente di Diaw, che anticipa Ariaudo e buca Bardi. I padroni di casa raddoppiano ma il Frosinone non ci sta e trova il gol che dimezza lo svantaggio ad un passo dal recupero. Azione personale di Salvi e diagonale che sorprende Paleari. È 2-1 e squadre negli spogliatoio.

Il Frosinone riparte forte e Dionisi inventa il gol del pareggio. Destro a giro splendido del bomber giallazzurro e pallone sotto l’incrocio dei pali. Al Tombolato è di nuovo parità e non c’è un attimo di pausa. Branca, dalla distanza, pizzica il palo, alla sinistra di Bardi. Dall’altra parte Novakovich impegna Paleari con un gran destro a giro. In pieno recupero Bardi si supera sul mancino di Branca. Squadre ai supplementari.

Con Ciano sulla trequarti, il Frosinone attacca a testa bassa ma Paleari è straordinario sul tiro dal limite di Novakovich. Nesta gioca anche la carta Ardemagni ma all’ultimo minuto è decisivo Ciano, che regala la qualificazione al Frosinone. Finisce 3-2, giallazzurri in semifinale, avversario il Pordenone.

Cittadella (4/3/1/2): Paleari, Ghiringhelli, Adorni, Perticone, Benedetti, Vita (30’st Iori), Branca, Proia, D’Urso (30’st Panico), Rosafio (35’st Stanco), Diaw (12’sts Camigliano)

Allenatore: Venturato
A disposizione: Maniero, Mora, Bussaglia, Rizzo, Luppi, Frare, De Marchi, Gargiulo

Frosinone (3/4/1/2): Bardi, Brighenti (42’st Ciano), Ariaudo, Krajnc, Salvi (1’sts Zampano), Haas, Maiello (1’sts Ardemagni), Paganini (42’st Beghetto), Rohden, Dionisi, Novakovich

Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Szyminski, Vitale, Tabanelli, Tribuzzi, Citro

Arbitro: Sozza di Seregno
Marcatori: 5’pt Diaw Rig, 44’pt Diaw, 48’pt Salvi, 5’st Dionisi, 15’sts Ciano

Leave a Response