previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSanità & Sociale

Lazio: Covid-19, test ai terminal dei bus

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato un’ordinanza rivolta alle persone che entrano nel territorio regionale e che nei quattordici giorni precedenti hanno soggiornato o transitato in Bulgaria e Romania.

Anche se asintomatiche, queste dovranno essere sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni presso l’abitazione o la dimora preventivamente indicata.

L’ordinanza dispone inoltre che gli addetti al trasporto di linea aereo, ferroviario o terrestre acquisiscano dai viaggiatori una specifica dichiarazione sostitutiva che attesti di non aver soggiornato o transitato nei quattordici giorni antecedenti in Bulgaria e Romania.

Previsto inoltre, presso le stazioni di arrivo dei bus, il test sierologico alle persone provenienti da Bulgaria, Romania, Ucraina e, in caso di positività, il test molecolare con tampone nasofaringeo.

Leave a Response