previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSanità & Sociale

Acea Ato 5: sportelli, accesso su appuntamento

Dallo scorso 13 luglio gli sportelli commerciali di Acea Ato 5 a Frosinone e Cassino sono tornati operativi, nel rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione da Covid-19.

L’accesso ai vari servizi è però consentito solo su appuntamento.

Nei primi giorni dalla riapertura, rende noto l’azienda, si sono registrati riscontri positivi e incoraggianti. La gestione delle file e l’accesso ai servizi hanno dimostrato di funzionare e hanno incontrato il gradimento degli utenti, che in tal modo sono stati serviti più velocemente e senza inutili code.

È possibile prenotare un appuntamento tramite l’app gratuita “ufirst”, disponibile per telefonino e tablet sugli store Apple e Google Play.

Una volta installata l’applicazione e creato un proprio profilo, si potrà accedere ai servizi di prenotazione, selezionando la città (Frosinone o Cassino) e quindi scegliendo gli sportelli Acea Ato 5: saranno mostrati i giorni e gli orari disponibili, da poter selezionare secondo le proprie esigenze e una lista dei servizi prenotabili. Sarà necessario lasciare un proprio numero telefonico.

Si può, in alternativa, inviare una mail all’indirizzo appuntamenti.commerciale@aceaato5.it, indicando un recapito telefonico fisso o mobile per essere ricontattato.

Potranno accedere agli sportelli soltanto gli utenti che si saranno prenotati tramite l’App o a seguito di chiamata telefonica e verranno serviti solo se muniti della conferma della prenotazione.

L’accesso agli sportelli sarà consentito solo con mascherina e all’ingresso sarà misurata la temperatura corporea.

È importante ricordare che tutte le pratiche relative alla fornitura idrica e al servizio di fognatura possono essere tranquillamente svolte da casa tramite i canali alternativi telematici e telefonici: piattaforma digitale www.myacea.it numero verde commerciale 800 639 251.

Per segnalare un guasto su area pubblica o privata si può chiamare invece il numero verde 800 191 332.

Leave a Response