previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Frosinone: altro pari, contro il Pescara è solo 1-1

Secondo pareggio consecutivo per il Frosinone, bloccato sull’1-1 all’Adriatico di Pescara. A segno Memushaj nel primo tempo e Novakovich nella ripresa.

La cronaca. Iniziano forte i padroni di casa, con Bardi due volte impegnato nei primi minuti. Il portiere giallazzurro è bravissimo prima su Clemenza e poi su Zappa. Il Frosinone fa fatica a reagire e rischia ancora sul colpo di testa ravvicinato di Scognamiglio, attento Bardi. Il risultato si sblocca nel finale di primo tempo. Calcio di punizione dal limite di Memushaj e pallone sotto l’incrocio dei pali. Pescara avanti e Frosinone sotto di un gol.

Dentro subito Paganini. Dionisi, servito da Ciano, ha l’occasione per il pari ma calcia male da posizione defilata. Nesta si gioca anche la carta Novakovich, fuori Tribuzzi e Frosinone con il tridente puro. Proprio l’americano trova il pareggio con un diagonale sottomisura. 1-1 all’Adriatico. La partita cambia e i giallazzurri insistono. Krajnc, con un gran colpo di testa, sfiora la traversa. Alla mezzora altra buona occasione per Dionisi, che con il destro, da buona posizione, non inquadra lo specchio della porta. Il Frosinone ci priva fino alla fine ma non passa. Finisce 1-1. Secondo pari consecutivo per i giallazzurri, che salgono a quota 53 punti e restano in piena zona playoff. Prossima sfida allo Stirpe contro la capolista Benevento.

Pescara (3/5/2): Fiorillo, Bettella, Scognamiglio, Balzano (20’St Drudi), Zappa, Kastanos (20’st Busellato), Memushaj, Clemenza (43’st Crecco), Del Grosso, Maniero, Pucciarelli (10’st Bocic)

Allenatore: Sottil
A disposizione: Alastra, Farelli, Elizalde, Palmiero, Masciangelo, Pavone, Bruno, Borrelli

Frosinone (3/5/2): Bardi, Brighenti (30’st Szyminski), Ariaudo, Krajnc, Zampano, Rohden (38’st Maiello), Haas, Tribuzzi (5’st Novakovich), Beghetto (1’st Paganini), Ciano, Dionisi

Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Verde, Gori, Capuano, Vitale, Citro, Matarese

Arbitro: Dionisi de L’Aquila
Marcatori: 46’pt Memushaj, 9’st Novakovich

Leave a Response