previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Sora: reddito di cittadinanza ottenuto illegalmente, denunciati

I militari della Guardia di Finanza di Frosinone hanno denunciato quattro persone per aver ricevuto il reddito di cittadinanza, complessivamente 25 mila euro, senza averne diritto.

Nello specifico, i finanzieri della Tenenza di Sora, hanno individuato due cittadini italiani, un cittadino lituano e un marocchino, residenti tra Sora, Posta Fibreno e Alvito.

E’ stato accertato che i quattro, nel momento della presentazione della domanda all’INPS, hanno rilasciato un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non corrispondente a quello riportato nelle banche dati della finanza.

Nel caso dei due cittadini italiani, sono emerse incongruenze a seguito della ricostruzione del reale nucleo familiare, dei redditi, del patrimonio e dei beni mobili posseduti, mentre la cittadina di nazionalità lituana mancava del requisito della residenza minima di dieci anni nel territorio italiano.

Al cittadino di origine marocchina, con cittadinanza italiana, mancava invece la residenza continuativa di due anni precedenti alla data della richiesta del reddito.

L’INPS di Frosinone ha così ricevuto la segnalazione per far decadere il beneficio, con il conseguente recupero delle somme di denaro.

 

Leave a Response