previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone: truffe negli autogrill, denunciato un campano

Un 36enne di origine campana è stato denunciato a Frosinone per alcune truffe commesse presso diversi autogrill della tratta autostradale frusinate.

L’uomo è stato scoperto a seguito di indagini effettuate dal personale della squadra di Polizia Giudiziaria della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone.

Già pregiudicato per reati simili, il 36enne si recava infatti spesso nelle aree di servizio della A1, nel territorio ciociaro.

Il truffatore acquistava dunque oggetti di scarso valore, pagando sempre con banconote da 100 euro e ricevendo regolarmente il resto.

Poco prima di lasciare la cassa,  simulava un immediato ripensamento dell’acquisto, restituendo l’oggetto comprato e chiedendo indietro i soldi, sostenendo di aver dato 100 euro e di non aver ancora ricevuto il resto.

Poiché il tutto avveniva in pochi attimi e con uno scambio veloce di parole, il venditore più di qualche volta non riusciva a rendersi conto della truffa e restituiva le 100 euro pretese.

Leave a Response