previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone: Tredici chili di droga, undici arresti

Operazione dei carabinieri del comando provinciale di Frosinone. Eseguita un’ordinanza cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari di Frosinone, su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo, nei confronti di 11 persone (due in carcere e 9 ai domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico), ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione, acquisto, trasporto e cessione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Le indagini, iniziate ad ottobre del 2019 e durate fino a luglio 2019 hanno permesso di accertare, con l’aiuto anche di supporti audio video, l’operativita’ di una banda criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti, nelle provincie di Frosinone e Roma,  da cui ricavava fiorenti introiti illegali .Al tempo stesso gli inquirenti hanno smantellato una delle piazze di spaccio tra le piu’ importanti della Ciociaria, quella di viale Grecia, a Frosinone. Le indagini hanno permesso anche di far emergere un giro di droga operato dagli 11, sia italiani che stranieri,  raggiunti dal provvedimento. Gli accertamenti hanno permesso  anche di localizzare i canali  di approvvigionamento della droga che acquistata, anche in quantitativi dell’ordine di chilogrammi, veniva confezionata in singole dosi per essere ceduta ai numerosi  clienti , per un giro di affari complessivo di 100 mila euro al mese. Durante le indagini erano gia’ state arrestate 11 persone e sequestrati 13 kg tra cocaina e hashish

Leave a Response