previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Filettino: aggredisce i carabinieri, arrestato 29enne

Un operaio 29enne di origini rumene è stato arrestato a Filettino dai carabinieri per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, oltre al reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose.

L’uomo, vantando un presunto credito per lavori svolti ma non pagati, dopo aver minacciato telefonicamente il suo datore di lavoro titolare di una ditta edile che stava effettuando dei lavori presso un residence del posto, si è recato nel cantiere danneggiando i materiali e le attrezzature presenti.

I carabinieri, una volta giunti sul posto, sono stati prima aggrediti verbalmente e poi spintonati dal 29enne, per evitare di essere identificato.

Dopo essere stato bloccato l’operaio è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Leave a Response