720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
720x576
720x576
720x576
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
Primo pianoSanità & Sociale

Lazio: bonus vacanze per vittime di violenza

La Regione Lazio offre bonus per vacanze e centri estivi alle donne vittime di violenza, con o senza figli, che sono ospiti delle Case rifugio regionali.

Complessivamente sono stati stanziati 100 mila euro.

Il bonus, che verrà erogato tramite voucher, potrà essere richiesto e amministrato dalle Responsabili delle strutture e utilizzato nella maniera ritenuta più idonea ai singoli casi.

Potrà essere speso sia per mandare in vacanza autonomamente le famiglie, qualora vi siano le condizioni di piena sicurezza, sia per organizzare gite o soggiorni brevi nel territorio laziale in cui tutti i nuclei ospitati nelle strutture possano trascorrere momenti di svago insieme alle operatrici.

Dopo un lungo periodo di isolamento che ha avuto significative ripercussioni sulle persone più fragili è importante prevedere delle misure di sostegno perché le donne vittime di violenza, le loro bambine e i loro bambini, possano usufruire di periodi di vacanza o frequentare i centri estivi. Tale misura sostiene la necessità di momenti di distensione per le donne ospiti nelle nostre Case rifugio e per i lori figli minori tanto più necessari dopo il lockdown”, ha dichiarato l’Assessore alle Pari opportunità e Turismo della Regione Lazio Giovanna Pugliese.

Leave a Response