previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Frosinone: rifiuti abbandonati, in arrivo multe e fototrappole

Abbandono indiscriminato di rifiuti a Frosinone.

L’ufficio ambiente del Comune, mediante il funzionario Giuseppe Sarracino, e la Polizia locale, coordinata dal comandante Donato Mauro, stanno conducendo una serie di verifiche su tutto il territorio comunale per individuare i responsabili dell’abbandono.

Questa mattina c’è stato un intervento in via Bellini, in cui era stata abbandonata un’enorme quantità di rifiuti solidi urbani ignorando le modalità di raccolta differenziata, oltre che creare intralcio alla circolazione stradale.

Le violazioni sono state verbalizzate e i responsabili verranno multati.

Per evitare questo fenomeno, in questi giorni saranno installate in città delle fototrappole per vigilare sull’abbandono incontrollato dei rifiuti.

Dopo aver superato il 70% con la raccolta differenziata, con il metodo del porta a porta su tutto il territorio comunale, grazie alla grande collaborazione da parte delle famiglie e dei singoli cittadini – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Massimiliano Tagliaferri – intendiamo proseguire su questa strada, potenziando ogni attività volta alla valorizzazione ambientale e alla salvaguardia e alla tutela dell’ecosistema“.

 

Leave a Response