previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Zingaretti: “No all’abbandono di guanti e mascherine”

La Regione Lazio lancia la campagna di comunicazione “Ripartiamo bene. Ripartiamo dall’ambiente”, al fine di favorire la corretta gestione di guanti e mascherine nel momento in cui diventano un rifiuto indifferenziato.

“No all’abbandono di guanti e mascherine nell’ambiente – dichiara il presidente Nicola – Otto messaggi sui social network per sensibilizzare i cittadini sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, con il coinvolgimento di otto testimonial del mondo della cultura, dell’ambiente e dello sport: è questo l’obiettivo della campagna di comunicazione “Ripartiamo bene. Ripartiamo dall’ambiente”.

Guanti e mascherine sono infatti entrati a far parte della nostra quotidianità con numeri considerevoli e il consumo di tali prodotti è destinato ad aumentare: secondo uno studio del Politecnico di Torino, per la fase 2 dell’emergenza saranno infatti necessarie 1 miliardo di mascherine e mezzo miliardo di guanti ogni mese”.

Solo per la Regione Lazio, ipotizzando un peso medio di 4 grammi per mascherina, questa quantità significherebbe un flusso giornaliero pari a quasi 13.000 chilogrammi di rifiuti.

In questi primi mesi di pandemia infatti, sia nel Lazio che nel resto d’Italia, è emersa una situazione piuttosto grave dovuta all’abbandono indiscriminato di questi prodotti, con una ricaduta negativa sia ambientale che sanitaria, dovuto anche al potenziale pericolo di contaminazione.

Mascherine e guanti rischiano di diventare un potenziale problema per l’ambiente: con questa campagna social vogliamo sensibilizzare i cittadini sulla corretta gestione dei dispositivi di protezione individuale quando diventano un rifiuto“, dichiara Massimiliano Valeriani, assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti.

Leave a Response