Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Frosinone: acquisti online, raddoppiate le consegne

Il periodo di quarantena causato dall’emergenza coronavirus ha costretto i cittadini ed effettuare su internet gran parte degli acquisti, attraverso piattaforme e siti di e-commerce.

Secondo Poste Italiane, nel mese di aprile in tutta la provincia di Frosinone, si è registrato un aumento del 102% dei pacchi consegnati a domicilio rispetto allo stesso periodo del 2019.

L’incremento degli acquisti on line ha inciso anche sull’utilizzo delle carte Postepay, ideali per i pagamenti su internet.

A inizio maggio il numero complessivo delle Postepay in possesso dei cittadini di Frosinone e provincia ha superato quota 223mila.

Anche in Ciociaria sono state confermate le analisi di alcuni studi: questi hanno evidenziato come nei primi quattro mesi del 2020, con i negozi chiusi e gli italiani costretti a rimanere in casa, i settori maggiormente trainati dal commercio online siano stati, dopo ovviamente quello alimentare, quello dell’intrattenimento (+112%), della tecnologia (+64%) e degli accessori per la casa (+29%).

“Poste Italiane – ha detto l’Amministratore Delegato Matteo Del Fante nel corso della presentazione dei risultati del primo trimestre 2020 – ha affrontato la crisi ed è pronta a sfidare il nuovo contesto facendo leva sulle sue caratteristiche di azienda sistemica, dorsale fondamentale per la continuità operativa del Paese”.

Leave a Response