p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
PlayPause
previous arrow
next arrow
p-b-jpeg-1
p-b-jpeg-1
previous arrow
next arrow
AttualitàPrimo piano

Acea Ato 5: a marzo 16 mila interventi

Acea Ato 5 ha portato a termine oltre 16.000 interventi nel mese di marzo su tutto il territorio del provincia di Frosinone.

La società ha dato spazio prevalentemente alle attività necessarie e indispensabili a garantire la continuità del servizio e ad evitare sospensioni idriche improvvise.

Nello specifico sono state svolte riparazioni di guasti, ricerca di perdite occulte e sopralluoghi a seguito di segnalazioni.

Molto importanti sono stati gli interventi svolti ad Aquino e ad Arce. Nel primo caso, i lavori hanno riguardato la riparazione di una perdita lungo l’acquedotto di Madonna di Canneto, che ha visto i tecnici impegnati in fasi alterne per 23 ore consecutive di lavoro; nel secondo, le opere hanno interessato l’asta acquedottistica di Castrocielo Capodacqua, con lavori che sono andati avanti per oltre 15 ore.

Il Servizio idrico integrato è tra i servizi essenziali la cui continuità deve essere sempre garantita anche e soprattutto in questa difficile fase di emergenza sanitaria da Covid 19“, fa sapere la società in una nota.

 

Leave a Response