previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone: controlli anti Covid19, sanzioni e denunce

I carabinieri della Compagnia di Frosinone hanno sanzionato nelle ultime ore nove persone per il mancato rispetto delle misure di contenimento relative al coronavirus.

I nove soggetti sono stati sorpresi in vari centri abitati del territorio di competenza della Compagnia, sia a bordo delle loro auto che a piedi, senza un giustificato motivo o comprovate esigenze.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Ceccano hanno anche denunciato per evasione e mancato rispetto del del divieto di avvicinamento un 47enne di Frosinone, già censito per stupefacenti e reati contro la persona e il patrimonio.

L’uomo, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari, si era recato presso l’abitazione del padre chiedendogli insistentemente denaro.

Un 37enne di Morolo è stato invece denunciato per atti persecutori e violazione dell’ammonimento del Questore di Frosinone.

L’uomo si è infatti recato presso l’abitazione della sorella a Frosinone, sempre per ottenere del denaro.

Nei confronti del 37enne inoltre, è stata avanzata la proposta per il foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno a Frosinone per tre anni.

Leave a Response