Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Richiesta della Lega Pallacanestro: “Serie B da interrompere”

“Serie B interrotta”.
È la richiesta ufficiale avanzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro al presidente della Fip Giovanni Petrucci.

“Abbiamo fatto questa proposta perché lo impone la situazione sanitaria ed economica del paese – ha dichiarato il presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Pietro Basciano –
Diversi club, già nei giorni scorsi avevano chiesto la cancellazione delle restanti partite da giocare. In questo momento ci sono infatti tanti problemi logistici, legati alle trasferte e alla situazione dei palazzetti – ha concluso Basciano – Meglio fermare tutto senza pensare ai verdetti”.

Resta in attesa di decisioni ufficiali la Virtus Bpc Cassino, protagonista nel girone D del campionato di Serie B.
Al momento dell’interruzione la formazione di coach Fantozzi era in piena zona playout al 12esimo posto, con 14 punti gli stessi di Stella Azzurra Roma e Meta Formia.

Cancellata la Coppa Italia, potrebbe andare invece avanti la Serie A2. La Lega Nazionale Pallacanestro valuta la possibilità di ripresa nei mesi di maggio e giugno ma tutto dipenderà esclusivamente dall’evoluzione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

Leave a Response