previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Cassino: organizzano pranzo all’aperto, undici denunce

A Cassino i carabinieri hanno denunciato 11 persone, sia uomini che donne, per la mancata osservanza del decreto relativo al Coronavirus emanato lo scorso 9 marzo.

Dopo una segnalazione giunta alla Centrale Operativa, una pattuglia dell’Arma si è recata, nel primo pomeriggio di oggi, presso il quartiere La Malfa dove alcune persone stavano cucinando carne alla griglia, oltre che a mangiare e bere.

Trattandosi di un assembramento, è stato subito richiesto l’intervento di altro personale: sono così giunte sul posto altre pattuglie dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza.

Alla vista delle forze dell’ordine i presenti hanno iniziato ad agitarsi, mentre uno di loro ha iniziato ad inveire contro i militari.

La situazione è stata presto riportata alla calma, mentre gli undici soggetti sono stati identificati e denunciati.

Uno di loro è stato denunciato anche per oltraggio a pubblico ufficiale.

 

Leave a Response