previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Frosinone: misure anti contagio, controlli della Polizia locale

I vigili della polizia locale di Frosinone, coordinata dal comandante Donato Mauro, effettuerno controlli nei locali pubblici del capoluogo per verificare il rispetto delle misure del decreto governativo relative all’emergenza Coronavirus, tenendo conto anche  delle disposizioni del sindaco e della Prefettura.

Nel documento firmato dal Presidente del Consiglio è scritto infatti che i gestori di attività di ristorazione potranno continuare a tenere i locali aperti, a condizione che venga garantita la distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone, con sanzioni in caso di violazione.

Dal giovedì alla domenica, anche in orario notturno, i vigili verificheranno la totale assenza di assembramenti e affollamenti nei locali.

Verificheranno inoltre  se sara’ rispettato  l’accesso diversificato nei locali a seconda dell’orario, con un numero di persone tale da permettere la distanza di circa un metro l’una dall’altra.

Le prossime settimane saranno proprio quelle in cui è previsto il maggior picco della diffusione del virus anche nelle regioni del centro-sud Italia, ragion per cui appare indispensabile qualche accortezza in più“, ha dichiarato in sindaco Nicola Ottaviani.

 

Leave a Response