previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Fiuggi: spara al datore di lavoro, arrestato

A Fiuggi, un 44enne di origine albanese con precedenti è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

E’ accaduto oggi pomeriggio nella periferia della cittadina termale, dove il 44enne ha sparato due colpi di pistola nei confronti dell’ex datore di lavoro, un imprenditore edile fiuggino di 57 anni.

Alla base del gesto ci sono motivi di lavoro, infatti tra i due si era accesa una discussione relativa all’assunzione del 44enne presso la ditta dell’imprenditore, il quale ha rifiutato l’offerta dell’operaio.

A quel punto il cittadino albanese ha prima minacciato il 57enne, per poi sparargli ad una gamba.

Il ferito si è allontanato velocemente allertando le forze dell’ordine, mentre l’aggressore è fuggito dirigendosi verso la zona di Fiuggi fonte, dove sono immediatamente giunte sei pattuglie dei Carabinieri di Alatri.

L’uomo è stato trovato nei pressi di un bar della zona, per poi essere condotto in Caserma dove è stata perquisito, ma l’arma, una pistola calibro 7.65, è stata invece trovata nei pressi del luogo della sparatoria.

Al termine delle operazioni il 44enne è stato trasferito presso il carcere di Frosinone.

 

 

Leave a Response