Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Anagni: evasione fiscale, due denunce

Due persone sono state denunciate degli uomini della Guardia di Finanza di Anagni per il reato di evasione fiscale.

I finanzieri, infatti, dopo una complessa indagine nei confronti di una società di logistica operante ad Anagni, ma con sede a Roma, hanno scoperto un’evasione fiscale pari a 11 milioni di euro.

L’operazione è partita in seguito ad una precedente indagine che aveva portato alla denuncia di quattro rappresentanti di legali di altrettante società, accusati dell’assunzione irregolare di diciassette lavoratori avvenuta attraverso la stipula di contratti illeciti.

Le indagini svolte dagli uomini delle Fiamme Gialle attraverso l’utilizzo di banche dati ed accertamenti bancari, hanno permesso di accertare che l’impresa anagnina aveva omesso di dichiarare una parte consistente dei propri ricavi: su un totale di oltre 6 milioni di euro, infatti, la società ha dichiarato ricavi per un solo euro.

Al termine delle indagini sono stati rilevati ricavi non dichiarati per un totale di 8,5 milioni di euro, oltre ad un I.V.A. evasa per circa 3 milioni di euro.

 

Leave a Response