Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
PoliticaPrimo piano

Frosinone: adeguamento sismico nelle scuole, stanziati fondi

La Provincia di Frosinone ha chiesto ed ottenuto fondi destinati a verifiche di vulnerabilità ed adeguamento alle norme antisismiche per le scuole superiori del territorio.

Sono 14 gli istituti della provincia che saranno oggetto di interventi relativi alle verifiche di vulnerabilità sismica, per un importo di 5 milioni di euro: l’Itas di Alvito, l’Istituto “Nicolucci” di Isola del Liri, il liceo scientifico di Frosinone, il liceo classico “Carducci” di Cassino, l’Istituto magistrale di Frosinone, il liceo classico “Norberto Turriziani” di Frosinone, l’Istituto magistrale di Alatri, lItis e l’Istituto Psicopedagogico di Pontecorvo, il liceo classico “Martino Filetico” di Ferentino, l’Istituto Alberghiero di Fiuggi, l’Istituto Psicopedagogico scientifico “Sulpicio” di Veroli, il liceo socio psicopedagogico “Vincenzo Gioberti” di Sora e il Liceo classico scientifico di Arpino, l’Istituto “Cesare Baronio” di Sora (finanziato sia per l’edificio scolastico sia per la palestra) e l’Istituto “Tulliano” di Arpino.

Otto, invece, gli istituti superiori nei quali saranno svolti lavori di adeguamento alle norme antisismiche: l’Istituto “San Benedetto” di Cassino, l’Istituto “Cesare Baronio” di Sora; il Liceo classico “Vincenzo Simoncelli” di Sora; l’Istituto “Tulliano” di Arpino; l’Ipsia “Righi” di Cassino; l’IIS Brunelleschi-Da Vinci di Frosinone; il Liceo pedagogico “Varrone” di Cassino e l’Istituto Omnicomprensivo di Alvito.

Leave a Response