Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Dionisi-Novakovich, festa grande a Cosenza. Il Frosinone vola

Bastano sei minuti al Frosinone per sbancare Cosenza e infilare la quinta vittoria consecutiva. Nel 2-0 finale sono decisive le reti di Dionisi e Novakovich, entrambi a segno nel primo tempo. In attesa delle altre partite, i giallazzurri volano al secondo posto della classifica in solitaria.

La cronaca. Cinque cambi rispetto alla gara contro il Perugia, Nesta ritrova dal primo minuto Brighenti, Capuano e Dionisi, promosso Novakovich in attacco. Turno di riposo per Beghetto, a sinistra gioca D’Elia.

In avvio ci prova subito Dionisi, gran destro dalla distanza e pallone fuori di poco. Immediata la risposta del Cosenza: cross dalla sinistra di Lazaar e colpo di testa alto di Carretta.
Al quattordicesimo il Frosinone la sblocca: gran giocata di Novakovich, che ruba palla a Lazaar e disegna l’assist perfetto per Dionisi, che solo davanti a Perina non sbaglia. Giallazzurri in vantaggio. Il Cosenza accusa il colpo e il Frosinone in contropiede raddoppia: break di Rohden e destro vincente di Novakovich che buca ancora Perina e segna il suo secondo gol in maglia giallazzurra. Avvio super del Frosinone e partita che sembra già chiusa.

Nella ripresa dentro l’ex Schiavi al posto di Pierini e Cosenza che passa al 3/5/2.
Bruccini, con un gran destro al volo mette i brividi a Bardi. Il portiere del Frosinone si supera, pochi minuti dopo, sul colpo di testa ravvicinato del capitano dei padroni di casa. I rossoblù di Pillon ci provano ancora con Lazaar ma Bardi è attentissimo. Nel finale dentro Vitale e poi Citro, con Nesta che festeggia la quinta vittoria consecutiva ed eguaglia il record di Marino e Longo.
Il Frosinone vola. Sabato allo Stirpe arriva la Salernitana.

Cosenza (4/3/3): Perina, Casasola (25’st Baez), Idda, Capela, Lazaar, Bruccini, Sciaudone, Kanoute (40’st Machach), Carretta, Asencio, Pierini (1’st Schiavi)
Allenatore: Pillon
A disposizione: Quintiero, Saracco, Corsi, Broh, Monaco, Bittante, Sueva, Prezioso, Bahlouli

Frosinone (3/5/2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Capuano, Salvi, Rohden, Maiello, Haas (34’st Vitale), D’Elia, Dionisi (47’st Citro), Novakovich
Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Vilardi, Krajnc, Szyminski, Beghetto, Tribuzzi, Zampano, Citro, Luciani

Arbitro: Ros di Pordenone
Marcatori: 14′ pt Dionisi, 19′ pt Novakovich,
Ammoniti: Haas, Kanoute, Bruccini, Maiello, Salvi, Schiavi,

Leave a Response