previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Frosinone: Capitale italiana della Cultura, evento per Arpino

In merito alla presenza di Arpino tra le 44 città candidate al titolo di “Capitale italiana della Cultura 2021”, l’amministrazione provinciale di Frosinone ha deciso di lanciare una campagna di adesioni attraverso un evento che coinvolgerà tutti i 91 Comuni della provincia, chiamati a sottoscrivere il progetto della città di Cicerone.

L’iniziativa è in programma per venerdì 14 febbraio 2020, alle ore 10.30, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Jacobucci.

In platea, oltre ai sindaci dei 91 Comuni della Ciociaria, saranno presenti anche gli studenti del liceo classico “Tulliano” di Arpino, che declameranno un brano tratto dal De Amicitia di Cicerone e quelli dell’indirizzo musicale del Liceo artistico “Bragaglia” di Frosinone, che eseguiranno l’Inno d’Italia e un altro brano in omaggio alla Ciociaria.

Invito tutti i colleghi sindaci a partecipare all’evento – le parole del presidente della Provincia, Antonio Pompeo – e a fare squadra affinché quello di Arpino sia un obiettivo condiviso e considerato come appartenente a tutto il nostro territorio. Un’occasione preziosa attraverso la quale accendere i riflettori su una provincia che vanta un patrimonio innegabile di ricchezze e bellezze che finalmente potrebbero, grazie ad Arpino, essere adeguatamente valorizzate”.

LEGGI ANCHE

CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2021: ARPINO TRA LE 44 CITTA’ CANDIDATE

Leave a Response