previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSanità & Sociale

Sanità, Regione Lazio fuori dal commissariamento

Dopo 4225 giorni la Sanità della Regione Lazio volta pagina ed esce dal tunnel del commissariamento.

Lo ha annunciato in una nota il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini. “E’ un giorno bellissimo che viene a seguito di un percorso difficile, un successo frutto del lavoro delle strutture sanitarie e dei professionisti della sanità del Lazio che spesso hanno sopperito a mancanze d’organici e di servizi con grande senso di responsabilità”.

“L’uscita dal commissariamento del Lazio è un grande risultato – ha aggiunto l’assessore alla sanità Alessio D’Amato – Abbiamo dimostrato che si possono mantenere i conti in ordine senza effettuare tagli, ma aumentando l’erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza. Ora occorre andare avanti. Si proseguirà nell’attuazione del piano di riqualificazione che rappresenterà per i prossimi due anni l’atto di programmazione sanitaria regionale.

“Per il Lazio – ha concluso D’Amato – si chiude così una stagione buia. Il Sistema Sanitario ha riacquistato credibilità e un ringraziamento va a tutti i professionisti e gli operatori sanitari che mai hanno fatto mancare l’assistenza”

Leave a Response