previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ceccano: furto di pc e apparecchi sanitari, denunciati

I carabinieri della locale stazione hanno denunciato a Ceccano due persone, una 54enne ed un 35enne, rispettivamente rappresentate legale e dipendente di un centro medico, per il reato di simulazione di reato ed occultamento di dati di interesse tributario.

I due hanno infatti simulato il furto di alcuni pc e apparecchiature sanitarie, presentando poi la relativa denuncia presso la locale caserma dell’Arma.

I militari, insospettiti dal fatto che sul luogo del furto non erano stati rilevati segni di effrazione, hanno dato inizio alle indagini ritrovando, nell’abitazione del 35enne, il materiale rubato.

Si tratta di un server e due macchinari per fisioterapia, oltre a 4 computer contenenti i dati fiscali della società, il tutto posto sotto sequestro.

Sono in corso ulteriori indagini da parte dell’Arma di Ceccano.

Leave a Response