previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Pallanuoto: Serie B al via, la Rari Nantes Frosinone affronta la Libertas Perugia

Campionato di Pallanuoto di Serie B al via. Ad inaugurare il Girone 3 la Rari Nantes Frosinone che sabato alle 14.30 affronta allo stadio del Nuoto, la Libertas Rari Nantes Perugia.

Dopo la promozione sfiorata lo scorso giugno, riparte l’avventura dei ragazzi del presidente Vincenzo Russo, pronti già da sabato ad iniziare bene il nuovo campionato, contro una delle neopromosse, Perugia, che almeno sulla carta sembra avere obiettivi diversi rispetto ai giallazzurri del confermato tecnico Fabrizio Spinelli.

Tante le novità rispetto alla passata stagione. Cinque i nuovi acquisti: Marco Aiello, Giorgio Ambrosini, Alessandro Lucci, Marco Orlandi e Giovanni Barberini. A completare la rosa i confermati Tullio Apicella, Andrea Esposito, Riccardo Proietti, Simone Raffaeli, Andrea Carnevali, Federico Ceccarelli, Luca D’Erme, Luigi Mellacina e Riccardo Fiorini.

“Abbiamo fatto tre mesi di grande lavoro e non vediamo l’ora di cominciare – ha dichiarato alla vigilia l’allenatore della Rari Nantes Frosinone – arriviamo alla sfida con il Perugia con qualche atleta acciaccato, ma la voglia di far bene e di superare l’avversario deve essere più forte di tutto. Dobbiamo imporre la nostra pallanuoto, dando ritmo e intensità al match e privilegiando il collettivo agli individualismi. Sono certo che i ragazzi interpreteranno bene questa prima gara. Invito tutti i nostri tifosi a venire a sostenerci in questo importante esordio”.

“Finalmente si riparte, dopo tanti allenamenti e la cocente sconfitta dello scorso anno ai rigori – ha invece aggiunto il capitano Tullio Apicella – la squadra sulla carta è stata rinforzata ma sappiamo quanto sia complicata la prima partita. C’è l’incognita di incontrare una neopromossa, con la fase di rodaggio ancora in atto. Daremo del nostro meglio per iniziare il campionato nel migliore dei modi”.

Leave a Response