previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Inquinamento: convocato tavolo di coordinamento

L’amministrazione provinciale di Frosinone ha convocato, per la per la giornata di venerdì 17 gennaio alle ore 15, un tavolo di coordinamento per intraprendere azioni comuni volte alla salvaguardia della qualità dell’aria neii Comuni della provincia di fascia A.

L’assemblea sarà presieduta dal presidente provinciale Antonio Pompeo, alla presenza del consigliere delegato Vincenzo Savo.

Verranno determinate azioni e misure da attuare in maniera congiunta per contrastare il preoccupante fenomeno dell’inquinamento atmosferico. Al fine di una programmazione più efficace, l’ente provinciale invita a partecipare i responsabili degli Uffici comunali competenti.

È necessario che i Comuni – sottolinea Pompeo – agiscano in sinergia e pianifichino insieme misure efficaci per contrastare l’inquinamento e garantire la tutela della salute pubblica. Un problema molto sentito nel nostro territorio, come dimostrano tutte le statistiche e gli studi di settore. La Provincia pone grande attenzione all’ambiente che, necessariamente, deve essere affrontato in un’ottica integrata e condivisa tra le maggiori realtà territoriali della provincia”.

Al tavolo di venerdì sono stati invitati i Comuni di Frosinone, Cassino, Sora, Alatri, Anagni, Ceccano e Ferentino, ossia quelli che presentano maggiori criticità in tema di qualità dell’aria per interventi e progetti di contrasto all’inquinamento atmosferico.

LEGGI ANCHE:

FERENTINO: INQUINAMENTO, REVOCATE LE ORDINANZE

FROSINONE: ALTI VALORI DI PM2.5 NELL’ARIA

Leave a Response